Si riparte, a scuola con Astalli

Con l’inizio della scuola ripartono i progetti didattici del Centro Astalli, Finestre - Storie di rifugiati (che rientra nel programma europeo CHANGE) e Incontri - Percorsi di dialogo interreligioso.

Tante le novità previste per questo anno scolastico, tra cui il nuovo materiale didattico, disponibile sul sito, e la possibilità di effettuare online gli incontri con i rifugiati e i fedeli di religioni diverse dal Cattolicesimo. La presentazione dei progetti agli insegnanti delle scuole aderenti si terrà giovedì 17 settembre alle ore 15.00 online (per iscrizioni clicca qui).

Sarà anche l’occasione per annunciare i vincitori dei concorsi letterari “Scriviamo a colori” e “La scrittura non va in esilio”. Le giurie di esperti si sono infatti riunite in questi giorni e hanno scelto, tra le centinaia di racconti arrivati, i migliori.

Tante le iniziative in programma da proporre agli Istituti e ai docenti tra cui la possibilità di dar vita a un giardino della memoria e dell’accoglienza negli spazi verdi della scuola, in occasione del 3 ottobre “Giornata della Memoria e dell’Accoglienza”.

 

16 settembre 2020