Lavanderia Il Tassello

lavanderia1

La lavanderia Il Tassello è un’attività di inserimento lavorativo per richiedenti asilo e rifugiati. Ha i suoi locali in uno spazio ricavato in via degli Astalli, nelle adiacenze della mensa. Nasce come una piccola attività di avviamento all’occupazione e formazione, che offre servizi di lavaggio e stiratura di biancheria piana per centri d’accoglienza, alberghi, istituti religiosi e ristoranti in città. Il servizio, nato alla fine degli anni novanta, nel tempo si è specializzato e ampliato, richiedendo un aggiornamento dei macchinari da utilizzare e una stabilizzazione di parte dei lavoratori specializzati, per consentire di essere competitivi sul mercato e di rispondere al meglio a richieste ed esigenze dei diversi clienti.

Il Tassello è un progetto che permette alle persone coinvolte di confrontarsi con il mondo del lavoro in un ambiente protetto in cui acquisire competenze e conoscenze spendibili all’esterno. Il rapporto con la clientela e i fornitori, la sfida quotidiana di portare avanti un’attività commerciale che, anche se piccola, richiede conoscenza delle tecniche, precisione e il rispetto dei tempi di consegna, fanno del lavoro in lavanderia un’esperienza che dà la possibilità di arricchire il curriculum personale. Per questo, anche se la lavanderia deve confrontarsi ogni giorno con aspetti economici e di mercato per proseguire la propria attività, ha come priorità quella di dare spazio e opportunità a richiedenti asilo e rifugiati. Caratteristica che negli anni ha fidelizzato non pochi clienti, soprattutto nel mondo dell’accoglienza e dell’assistenza a persone vulnerabili o tra le congregazioni religiose che ritengono importante sostenere attività che mettano al centro la persona e la sua promozione umana.

Infatti, nel corso dell’anno, è cresciuta la richiesta da parte di strutture di accoglienza per migranti: oltre a diversi CAS e Centri SPRAR, tra i clienti vi sono anche numerose comunità e parrocchie che danno ospitalità a rifugiati o, più in generale, a persone in condizioni di vulnerabilità.

Dove siamo

Via degli Astalli, 14/a – 00186 Roma