Il Faro

Centro di accoglienza “Il Faro”

23

Il Centro, attivo dal 2010 presso la Fondazione Il Faro, ha cessato la sua attività alla fine del 2019. La struttura ha accolto uomini per lo più titolari di protezione internazionale o umanitaria.

I migranti hanno potuto seguire i corsi della scuola di italiano del Centro Astalli e prendere parte a progetti linguistici specifici grazie alla collaborazione con il CPIA III – Centro provinciale di istruzione per adulti. La partecipazione, inoltre, al Progetto Sapienza, in convenzione con gli atenei della Sapienza e Tor Vergata, ha permesso a molti beneficiari di essere aiutati da giovani laureandi nello studio dell’italiano, dell’inglese e nella la preparazione all’esame per la patente di guida.

Operatori e volontari hanno assistito ciascun ospite nell’individuazione di specifici percorsi di orientamento e formazione professionale. Grazie alle collaborazioni con i servizi del territorio sono stati attivati tirocini e corsi di formazione nel settore alberghiero, della pasticceria e panificazione, della sicurezza e della logistica.

Durante l’anno sono state diverse le occasioni di incontro e scambio con gli abitanti del quartiere e riscuotono sempre buona partecipazione le attività sportive realizzate con l’ASD CCCP 1987.

operatori: 4
volontari: 7

Statistiche 2019

Nel 2019, Il Faro, ha accolto beneficiari provenienti da 29 Paese diversi, il 79% dei quali arrivati dal continente africano.