La casa di Maria Teresa

Casa famiglia per donne sole con bambini, in situazione di difficoltà

guarneri-2_1_

La casa famiglia accoglie, su richiesta dei servizi sociali, madri sole con bambini in situazioni di grave disagio familiare, sociale ed economico. Rafforzamento della relazione genitoriale, sostegno all’inserimento scolastico, supporto psicologico, formativo e lavorativo delle donne sono i principali obiettivi che le operatrici cercano di realizzare affinché i nuclei siano in grado di acquisire o riconquistare una piena autonomia.

Nel 2018 la richiesta di inserimenti ha riguardato soprattutto madri e bambini con fragilità psicologiche, psichiatriche o sanitarie. Ciò comporta una notevole dilatazione dei tempi di accoglienza e il trovarsi nella situazione di dover affrontare molte criticità nella valutazione, da parte dell’équipe, delle reali capacità genitoriali delle ospiti.

Di fronte alle difficoltà dei servizi territoriali competenti a trovare soluzioni alloggiative, in alternativa alla casa famiglia, per casi particolarmente complessi si è avviato un lavoro di rete con diverse realtà del privato sociale, come la Comunità Papa Giovanni XXIII, per sperimentare forme di accoglienza nuove e, ove necessario, a lungo termine.

Le difficoltà in cui si trovano madri e figli al momento dell’ingresso in struttura richiedono delle azioni di valutazione e sostegno tempestive, mirate ed efficaci. A tal fine, si è rivelata preziosa la collaborazione con la Asl Roma1 nell’ambito del progetto FARI, che ha permesso, per alcuni minori, un precoce riconoscimento di specifiche problematiche e la conseguente presa in carico.

Nell’anno, è proseguito il consolidamento dei rapporti con le diverse realtà del territorio, in particolare scuole, parrocchie e centri ricreativi. Grazie poi al supporto dei volontari, sono stati attivati dei laboratori che hanno permesso ai bambini di elaborare le proprie emozioni e i loro difficili vissuti.

Dove siamo

Via di Villa Spada 161 – 00138 Roma