Servir on line: il blog del Centro Astalli

banner_ServirOnLine_01Servir, il periodico mensile del Centro Astalli, che da oltre 15 anni informa costantemente i volontari, gli amici e i benefattori sullo sviluppo delle attività e i suoi nuovi progetti, diventa anche un blog.

Mantenendo la versione cartacea, che viene inviata gratuitamente a chiunque ne faccia richiesta, da oggi è attivo anche un blog all’indirizzo www.servironline.wordpress.com.

Il blog riporterà periodicamente una selezione di articoli pubblicati sul mensile Servir: notizie sulla vita del Centro Astalli, informazioni su quello che accade in Italia e Europa in materia di asilo, storie di rifugiati e riflessioni su situazioni non conosciute o dimenticate di rifugiati nel mondo.

P. Giovanni La Manna (presidente Centro Astalli) commenta così l’avvio di questo nuovo strumento di comunicazione: “La rete è canale privilegiato di informazioni ormai per molti e soprattutto per le nuove generazioni.

Il blog può essere uno strumento importante per far conoscere il lavoro del Centro Astalli a un numero sempre maggiore di persone: attività quotidiane di assistenza e accompagnamento in favore di uomini, donne, famiglie richiedenti asilo e rifugiati, tra cui molte vittime di tortura.

Un modo per raccontare on line l’inestimabile lavoro che ogni giorno centinaia di uomini e donne fanno volontariamente e gratuitamente in favore di chi viene in Italia in fuga da guerre e persecuzioni”.

Il blog, mi auguro, diventi presto uno strumento per ricevere in tempo reale commenti, proposte, suggerimenti per migliorare il nostro lavoro e ragionare insieme su come costruire una società migliore, più aperta e solidale”.

 

Buona lettura e buona navigazione!

19 ottobre 2012