Rafforzare #Integrazione, Costruire #Ospitalità. 2 – Piani individuali di inclusione sociale, lavorativa e abitativa per titolari di protezione internazionale nel territorio di Roma

Finanziato da Ministero dell’Interno – Fondo Asilo Migrazione e Integrazione

In partenariato con: CRS – Cooperativa Roma Solidarietà, ASCS-Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo-onlus

Il progetto avviato a settembre 2020 si concluderà ad aprile 2022. Ha l’obiettivo di promuovere, sostenere e consolidare i percorsi di inclusione socio-lavorativa avviati dai titolari di protezione internazionale, sia singoli che nuclei familiari, ospiti dei circuiti di accoglienza assistita o fuoriusciti dagli stessi da non più di 18 mesi. Il progetto si propone di raggiungere almeno 130 destinatari, in particolare il Centro Astalli si occuperà della presa in carico e l’accompagnamento verso una piena autonomia sociale, lavorativa e abitativa di 40 migranti forzati.

Scheda sintetica del progetto

2 ottobre 2020