Padova – Associazione Popoli Insieme

Popoli Insieme dal 1990 si occupa di accogliere e accompagnare richiedenti protezione internazionale e rifugiati nel territorio di Padova.

Con tutti gli ospiti dei centri di prima, seconda e terza accoglienza che l’Associazione gestisce, viene stilato un Piano di Autonomia Individualizzato (PAI), volto a promuovere un percorso di inclusione a partire dalla ricerca di un’occupazione. Si tratta di un servizio garantito dall’Associazione grazie anche a un finanziamento della Fondazione Cariparo dedicato proprio al potenziamento dell’attività di orientamento al lavoro dei migranti. Anche la collaborazione con il Centro Antonianum ha permesso di portare avanti nel corso dell’anno delle attività volte alla formazione e all’inserimento lavorativo.

Grazie alla collaborazione con alcuni CPIA e associazioni locali, i migranti assistiti hanno frequentato durante l’anno scolastico i corsi di italiano.

Presso il Parco Milcovich di Padova, alcuni richiedenti asilo e rifugiati hanno gestito degli orti sociali con la supervisione di un agronomo, che li ha accompagnati nella conoscenza e cura del terreno e delle piante.

Gli studenti di 111 classi nel territorio di Padova e Rovigo hanno potuto ascoltare in classe la testimonianza di un migrante forzato prendendo parte al progetto Finestre – Storie di rifugiati, grazie al sostegno economico della Fondazione Cariparo – Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo.

È proseguita la collaborazione con La Famiglia Missionaria Comboniana, per Malankeba! Incontrarsi per trasformare, un percorso di autoformazione condivisa e di incontro tra giovani richiedenti asilo e giovani italiani per favorire la conoscenza reciproca

CONTATTACI

Padova – Associazione Popoli Insieme  
Prato della Valle, 56
35123 Padova
Tel./Fax 049 2955206

Email: info@popolinsieme.eu
Sito web: www.popolinsieme.eu

Presidente: Alvise Moretti
Consiglio direttivo: Paolo Sattanino, Alberto Bortolami, Elena Guidolin, Valentina Baliello
Coordinamento: Alessandra De Toni
Operatori: Sara Castellarin, Nader Hraibe, Anna Tosetti, Leyla Khalil, Djissodey Kossiwawi Ayedje
Volontari: 45

STATISTICHE 2018

Nel 2018 sono state accolte 95 persone all’interno delle strutture di prima, seconda e terza accoglienza che l’Associazione gestisce. Nell’ambito dell’accoglienza diffusa per richiedenti asilo in convenzione con la Prefettura (CAS), Popoli Insieme dispone di 7 appartamenti per un totale di 36 posti letto, riservati a uomini singoli e famiglie. Inoltre, insieme alle parrocchie Cuore Immacolato di Maria alla Madonna Pellegrina, Santa Maria dei Servi e Santa Maria Assunta nella Cattedrale, si condividono esperienze di accoglienza in CAS per richiedenti asilo, per lo più nuclei familiari. In generale, nel corso dell’anno, in seguito alla diminuzione degli arrivi nazionali, si è registrato anche nel territorio padovano un calo delle presenze di migranti.

Nell’appartamento di via Minio, gestito in collaborazione con lo SPRAR del Comune di Padova, vengono garantiti ai rifugiati accoglienza notturna e servizi volti all’integrazione. Sono state accolte 4 persone provenienti da Somalia, Guinea Conakry, Gambia e Afghanistan, due titolari di protezione umanitaria, una di protezione sussidiaria e una di protezione internazionale.

Nel corso dell’anno, 46 uomini sono stati ospitati presso due appartamenti nell’ambito del progetto di terza accoglienza, in cui vengono accompagnati all’autonomia abitativa coloro che sono usciti dal circuito convenzionato: si è trattato per lo più di titolari di protezione sussidiaria, provenienti soprattutto da Togo, Mali, Gambia.

Popoli Insieme - Padova

2 giugno 2013