IL PASTORE D’ISLANDA

pastorediislandadi Gunnar Gunnarsson
Iperborea, 2016

Benedikt ha un modo tutto suo per festeggiare il Natale: ogni anno la prima domenica d’Avvento si mette in cammino per portare in salvo le pecore smarrite tra i monti, sfuggite ai raduni autunnali delle greggi, con l’aiuto dei suoi due amici più fedeli: il cane Leó e il montone Roccia. Comincia così il viaggio dell’inseparabile terzetto, la «santa trinità», come li chiamano in paese, attraverso l’immenso deserto bianco, contro la furia della tormenta. Nella sua semplicità evocativa, Il pastore d’Islanda è il racconto di un’avventura che si interroga sui valori essenziali dell’uomo, un inno alla comunione tra tutti gli esseri viventi.

2 agosto 2019