Per i 40 del JRS il Centro Astalli presenta “Come orizzonte il mondo. I discorsi di padre Nicolás ai rifugiati”

Il 14 novembre 1980, Pedro Arrupe, allora Preposito generale della Compagnia di Gesù, invitò i gesuiti a guardare ai drammi del mondo, in particolare a quello dei rifugiati. 40 anni dopo il Jesuit Refugee Service da lui fondato, e di cui il Centro Astalli è la sede italiana, continua ad accompagnare, servire e difendere in 56 nazioni i diritti di chi è costretto ad abbandonare il proprio Paese, vittima della guerra, delle persecuzioni e delle disuguaglianze.

Per celebrare questo importante compleanno, giovedì 26 novembre alle ore 17.00, il Centro Astalli presenta, in diretta sul canale YouTube, il libro “Come orizzonte il mondo. I discorsi di Adolfo Nicolás ai rifugiati”: tre discorsi pronunciati da Nicolás, Generale della Compagnia di Gesù dal 2008 al 2016, in tre diverse occasioni in cui è stato invitato dal Centro Astalli a incontrare i rifugiati. Introduce l’evento P. Federico Lombardi, Presidente Fondazione J. Ratzinger-Benedetto XVI. Dopo il saluto iniziale di P. Arturo Sosa, Preposito generale della Compagnia di Gesù, intervengono: Anna Foa – Storica, Imam Izzedin Elzir – Presidente Scuola fiorentina per l’educazione al dialogo interreligioso e interculturale, P. Camillo Ripamonti – Presidente Centro Astalli. Modera Vania De Luca – Giornalista Rai News 24.

Per assistere all’evento in diretta clicca qui

18 novembre 2020