Giornata del Rifugiato: il Presidente della Repubblica visita il Centro Astalli

Lunedì 20 giugno, Giornata mondiale del Rifugiato, il Presidente della Repubblica, in occasione dei 35 anni di attività del Centro Astalli, si recherà in visita privata nel centro accoglienza San Saba dove sono ospitati 30 uomini richiedenti asilo e rifugiati in convenzione con il Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati (SPRAR).

Il Capo dello Stato accompagnato dal presidente del Centro Astalli P. Camillo Ripamonti, visiterà i locali del centro San Saba e si intratterrà con i rifugiati accolti.

Ad attenderlo nello spazio esterno della struttura vi saranno 200 rifugiati assistiti nei diversi servizi del Centro Astalli.

Il Presidente ascolterà tre testimonianze di rifugiati provenienti da Afghanistan, Somalia e Burkina Faso.

Si ricorda  ai giornalisti che per accedere al Centro San Saba è necessario accreditarsi presso l’Ufficio stampa del Centro Astalli: d.parisi@fondazioneastalli.it  – tel. 06. 69925099

L’accredito deve essere fatto entro e non oltre sabato 18 giugno alle ore 16.

Lunedì 20 giugno ai giornalisti accreditati sarà consentito l’ingresso da Piazza Bernini 22 entro e non oltre le ore 9.00.

16 giugno 2016