Face to face: preventing discrimination and xenophobia in Italian schools through personal encounter and cultural understanding

Finanziato da ITO Supporting Comity

La ITO Supporting Comity, un’organizzazione non-profit giapponese nata quasi vent’anni fa dall’iniziativa della comunità buddista Shinnyoen per promuovere la pace e la solidarietà tra i popoli, ha deciso di sostenere le attività del Centro Astalli nel corso del 2018 e, in particolare, l’azione di sensibilizzazione condotta nelle scuole e l’insegnamento della lingua italiana ai migranti. IGrazie al contributo dell’organizzazione sono anche stati acquistati due computer, un’autovettura e dei libri di lettura per rifornire la biblioteca della scuola di italiano. Inoltre, sono state erogate delle borse di studio per l’istruzione e la formazione professionale di 6 beneficiari: 5 uomini e una donna.

1 maggio 2018