CHANGE – Sono uno studente

CHANGE – SONO UNO STUDENTE  CHANGE ha lo scopo di incoraggiarti a sviluppare e praticare il pensiero critico con riferimento al tema della migrazione e ai rifugiati, distinguendo i fatti dalle opinioni e riconoscendo i pregiudizi e le denigrazioni. In questo modo, sarai in grado di costruire un personale giudizio propriamente strutturato. CHANGE vuole fornirti una conoscenza significativa, permetterti di fare esperienze e incontri e, non da ultimo, attivare un cambio di prospettiva. CHANGE ti sostiene nel passare dalla conoscenza all’azione: attraverso la promozione di iniziative e azioni auto-organizzate potrai contribuire a creare una società più giusta, più aperta e più accogliente con i rifugiati; dove ci sia una partecipazione attiva dei giovani e dei rifugiati, e dove possiamo vivere tutti insieme. Il corso è suddiviso in 6 moduli:

  • Modulo 1: diverrai consapevole dei tuoi valori e delle esperienze fatte riguardo il tema della migrazione e i rifugiati ed elaborerai domande pertinenti, divenendo curioso e aperto alla questione
  • Modulo  2: farai pratica su come elaborare in maniera critica le informazioni riguardanti le questioni dei rifugiati e della migrazione e su come acquisirne di nuove diversificando le fonti
  • Modulo  3: ti dà l’opportunità di mettere te stesso “nei panni dei rifugiati” e in questo modo potrai acquisire maggiore consapevolezza ed empatia attraverso testimonianze video e incontri in classe
  • Modulo  4: ti eserciterai su come elaborare opinioni fondate e su come argomentarle mettendole a confronto con altre
  • Modulo  5: imparerai ad avere a che fare con il pregiudizio, gli stereotipi e la denigrazione
  • Modulo  6: prenderai consapevolezza delle tue possibilità e dei concreti punti di partenza per agire e attivare un “cambiamento”.

In ognuno di questi moduli troverai diversi esercizi e attività (step).

  • Per molti di questi step, troverai schede di lavoro con compiti da svolgere, domande e informazioni per te, che verranno presentati dall’insegnante.
  • Troverai anche delle schede di lavoro con esercizi di riflessione per i vari moduli. Questi dovrebbero aiutarti a tener conto delle tue esperienze e opinioni e a usarli per le azioni che verranno attuate.

Ti verrà chiesto di compilare un modulo di valutazione prima di iniziare il percorso didattico (MODULO DI VALUTAZIONE 1) e in seguito a conclusione delle attività (MODULO DI VALUTAZIONE 2). al termine del percorso, attraverso le tue idee e le azioni da te organizzate, puoi far sì che il CAMBIAMENTO avvenga e dare così nuova forma alla società di domani. Come?

Iscriviti al programma “Studenti Ambasciatori” e diventa promotore del “cambiamento”
Proponi e organizza all’interno della scuola o nella comunità locale eventi su piccola scala, campagne o attività di servizio, per condividere ciò che hai imparato. Insieme alla tua classe o con il gruppo di Studenti Ambasciatori metti in atto l’azione concreta che vuoi realizzare attraverso il Programma degli Studenti AmbasciatoriUn piano di azione ti aiuterà a ideare, attuare, monitorare e implementare la tua idea di “cambiamento”.

Alcuni esempi di quello che puoi fare:
- organizzare un’assemblea/un incontro/ un dibattito pubblico a scuola sui rifugiati e sul progetto “CHANGE”
- organizzare una festa in cui celebrare in vari modi la diversità e la ricchezza culturale o una giornata sportiva in cui coinvolgere studenti, rifugiati e comunità locale
- organizzare un concorso artistico, una mostra fotografica, uno spettacolo teatrale sui temi della migrazione
- partecipare ai concorsi letterari
- realizzare un video sull’importanza del cambiamento e condividerlo sui social
- scrivere un articolo per il giornalino scolastico e caricarlo sul blog di CHANGE (link
- creare una campagna social usando l’hashtag #IAMCHANGE – organizzare un flashmod

Spazio alla fantasia e alla tua voglia di partecipare e contribuire al “CHANGE”
Registra la tua azione per partecipare all’evento finale europeo del progetto CHANGE che si terrà a Bruxelles nel 2021! 
Condividi il tuo CAMBIAMENTO tramite i social media. Puoi pubblicare foto, video e messaggi su Instagram, Facebook e Twitter usando l’hashtag #IamCHANGE e #Act4CHANGE.

8 novembre 2019