ALI 2.0 L’ALFABETO PER IL LAVORO E L’INCLUSIONE

Finanziato da Ministero dell’Interno – Fondo Asilo Migrazione e Integrazione
In partenariato con: Focus – Casa dei Diritti Sociali, ARCI Roma, ARCI Solidarietà, CEMEA del Mezzogiorno, CRS Cooperativa Roma Solidarietà, Itinere

Il progetto, avviato a maggio 2019, si pone l’obiettivo di promuovere la formazione civico-linguistica dei cittadini dei Paesi terzi vulnerabili, quale fondamentale strumento per la loro inclusione sociale.  Nell’ambito delle diverse azioni progettuali il Centro Astalli realizzerà dei percorsi sperimentali inerenti il lessico del lavoro e organizzerà tre corsi di italiano per analfabeti, per i quali si ricerca:

1 Docente per n. 3 corsi di Italiano L2 ed Educazione Civica destinati a cittadini di Paesi Terzi non alfabetizzati, della durata di 170 ore.

La figura professionale sarà responsabile della preparazione dei materiali, della programmazione del corso e della conduzione delle lezioni. Sono richiesti Laurea, certificazione DITALS o almeno 5 anni di esperienza pregressa nel settore oggetto della selezione. Sarà considerato titolo preferenziale l’esperienza di collaborazione maturata con le associazioni e gli enti che gestiscono servizi analoghi. Il compenso lordo previsto è di 5.100,00 euro per ciascun corsoTutte le attività si terranno a Roma, con indirizzi e calendario da definirsi, saranno avviate da ottobre 2019 e dovranno concludersi entro e non oltre il 30 aprile 2021.

Per candidarsi, inviare il proprio curriculum vitae all’indirizzo e.limiti@fondazioneastalli.it, entro e non oltre le ore 12,00 del 19/08/2019 specificando nell’oggetto: “Candidatura docenza PROG. FAMI ALI 2.0”.

2 agosto 2019