Support to Refugees. Sostegno alle attività di prima accoglienza ed emersione delle vulnerabilità di richiedenti e titolari di protezione internazionale di recente arrivo a Roma

Taranto, arrivo dei profughi libici da LampedusaFinanziato da Fondazione BNL Gruppo BNP Paribas

Il progetto, svoltosi da gennaio a dicembre 2016, è nato con l’obiettivo di migliorare il servizio della mensa sociale e l’assistenza fornita in ambito sanitario. In particolare, è stato possibile coprire parte delle spese legate al personale, all’acquisto e alla preparazione dei pasti. Per quanto riguarda il settore sanitario, invece, si è potenziato il servizio rivolto agli utenti del SaMiFo garantendo interventi di carattere socio-sanitario, primo tra tutti l’orientamento al funzionamento del Sistema Sanitario Nazionale e un servizio professionale e continuativo di mediazione linguistico-culturale. Inoltre, il progetto ha permesso di rifornire di strumenti e medicinali le strutture di accoglienza e l’ambulatorio del Centro Astalli, nonché aiutare direttamente 89 beneficiari che, in particolari condizioni di indigenza, non erano in grado di pagare esami diagnostici, visite specialistiche o acquistare farmaci.

Statistiche 2016

Support-to-Refugees-2017

7 aprile 2017