La scuola nella società interculturale – Corso di formazione per i docenti

La scuola nella società interculturale

corso di formazione per i docenti degli istituti secondari di primo e secondo grado

sede degli incontri: Via del Collegio Romano 1 – Roma

Migranti e migrazioni: meno slogan, più conoscenza
giovedì 8 febbraio – ore 16.00

I sondaggi mostrano che sempre più italiani considerano le migrazioni come la principale minaccia per il nostro Paese. In un clima di generale confusione e allarme, sono continui i messaggi che parlano “alla pancia” degli italiani, favoriti da una copertura mediatica senza precedenti. A scuola è importante fornire agli studenti gli strumenti adatti per comprendere e valutare il fenomeno migratorio nella sua complessità, a partire da un linguaggio corretto e dall’uso di fonti attendibili.

Relatore:
- Pietro Suber (Vice-presidente dell’Associazione Carta di Roma)

Il pluralismo religioso a scuola
mercoledì 14 febbraio – ore 16.00

Il tratto distintivo della scuola pubblica italiana è che essa è laica e plurale: è una scuola di tutti e per tutti, senza distinzione di razza, di sesso, di genere, di religione. In una società in cui la conoscenza e la comprensione del fatto religioso rappresentano un elemento cruciale per la crescita culturale e civile delle giovani generazioni, è importante tornare a riflettere sul valore della laicità in un contesto multiculturale e multireligioso.

Relatore:
- Paola Gabbrielli (Presidente del Tavolo Interreligioso di Roma)

Educazione e cittadinanza
mercoledì 21 febbraio – ore 16.00

“L’arte di educare è propria di chi sa far convivere progetto e libertà” (Card. Martini). Le rapide trasformazioni sociali, sempre più visibili e presenti nelle classi, sono anche una sfida didattica e pedagogica. Un obiettivo fondamentale della scuola è “educare alla convivenza civile e democratica”. Quali attenzioni e strategie si possono adottare per non perdere di vista questo obiettivo nel contesto scolastico attuale?

Relatore:
- P. Vitangelo Denora (Presidente Fondazione “Gesuiti Educazione”)

Presentazione “Elogio della Costituzione” di Giovanni Maria Flick
martedì 27 febbraio – ore 18.00
Sala Spadolini del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Via del Collegio Romano 27 – Roma

A settant’anni dalla promulgazione della Carta costituzionale italiana, Giovanni Maria Flick, Presidente emerito della Corte Costituzionale, ne ripercorre la storia, le origini, le motivazioni per cui è stata voluta e scritta.

Relatori:
- Giovanni Maria Flick (Presidente emerito della Corte Costituzionale)
- P. Francesco Occhetta (scrittore La Civiltà Cattolica)
- P. Camillo Ripamonti (Presidente Centro Astalli)

Il corso è gratuito. Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione

info e prenotazioni fino ad esaurimento posti: 06 69925099 – astalli@jrs.net

18 gennaio 2018