Il Rapporto annuale 2018 del Centro Astalli

Lunedì 9 aprile presso il Teatro Argentina è stato presentato il Rapporto Annuale 2018 del Centro Astalli.

L’evento si è aperto con la testimonianza di Moussa, giovane rifugiato dal Mali accompagnato dal Centro Astalli.
Dopo i saluti di P. Fabio Baggio, Sottosegretario di Papa Francesco per la Sezione Rifugiati e Migranti del Dicastero per lo sviluppo umano integrale, alla presenza di Monica Maggioni, presidente RAI,  Marco Damilano, Direttore de L’Espresso, Felipe Camargo, Rappresentante dell’Ufficio Regionale per il Sud Europa dell’UNHCR, P. Camillo Ripamonti, presidente del Centro Astalli, ha tracciato una fotografia aggiornata sulle condizioni di richiedenti asilo e rifugiati che durante il 2017 si sono rivolti alla sede italiana del Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati usufruendo dei servizi di prima e seconda accoglienza che l’Associazione gestisce.

Il video della presentazione del Rapporto annuale 2018

Nei seguenti link i materiali dell’evento:

- Sintesi Rapporto annuale 2018

- Il discorso di P. Camillo Ripamonti

- Comunicato stampa

- La storia di Moussa

- La storia di Jawad

- La storia di Osman

- La storia di Soumaila

- La storia di Sussy

- La storia di Aziz

- Foto rifugiati Centro Astalli

- Servir marzo/aprile 2018

Si può scaricare qui il Rapporto annuale 2018

9 aprile 2018