La formazione dei docenti

La scuola nella società interculturale
Una sezione dedicata a docenti e professori coinvolti nei progetti delle scuole del Centro Astalli.
Qui è possibile trovare il materiale e gli approfondimenti dei tre incontri di formazione del corso La scuola nella società interculturale previsti nel mese di febbraio 2018.

Migranti e migrazioni: meno slogan, più conoscenza: in un clima di generale confusione e allarme è importante fornire agli studenti gli strumenti adatti per comprendere e valutare il fenomeno migratorio nella sua complessità

Il pluralismo religioso a scuola: in una società in cui la conoscenza e la comprensione del fatto religioso rappresentano un elemento cruciale per la crescita culturale e civile delle giovani generazioni, è importante tornare a riflettere sul valore della laicità in un contesto multiculturale e multireligioso

Educazione e cittadinanza: un obiettivo fondamentale della scuola è “educare alla convivenza civile e democratica”. Quali attenzioni e strategie si possono adottare per non perdere di vista questo obiettivo nel contesto scolastico attuale?

Materiali “La scuola nella società interculturale – Migranti e migrazioni: meno slogan, più conoscenza”

I sondaggi mostrano che sempre più italiani considerano le migrazioni come la principale minaccia per il nostro Paese. In un clima di generale confusione e allarme, sono continui i messaggi che parlano “alla pancia” degli italiani, favoriti da una copertura mediatica senza precedenti. A scuola è importante fornire agli studenti gli strumenti adatti per comprendere e valutare il fenomeno migratorio nella sua complessità, a partire da un linguaggio corretto e dall’uso di fonti attendibili.

Materiali “La scuola nella società interculturale – Il pluralismo religioso a scuola”

Il tratto distintivo della scuola pubblica italiana è che essa è laica e plurale: è una scuola di tutti e per tutti, senza distinzione di razza, di sesso, di genere, di religione. In una società in cui la conoscenza e la comprensione del fatto religioso rappresentano un elemento cruciale per la crescita culturale e civile delle giovani generazioni, è importante tornare a riflettere sul valore della laicità in un contesto multiculturale e multireligioso.

Materiali “La scuola nella società interculturale – Educazione e cittadinanza”

“L’arte di educare è propria di chi sa far convivere progetto e libertà” (Card. Martini). Le rapide trasformazioni sociali, sempre più visibili e presenti nelle classi, sono anche una sfida didattica e pedagogica. Un obiettivo fondamentale della scuola è “educare alla convivenza civile e democratica”. Quali attenzioni e strategie si possono adottare per non perdere di vista questo obiettivo nel contesto scolastico attuale?